la nostra mission

Il Gruppo Sportivo Oratoriano San Carlo, costituito legalmente come associazione sportiva dilettantistica, nasce nel 1990 nel contesto della comunità parrocchiale di San Carlo in Seregno, con lo scopo di trasmettere ai più giovani la passione per lo sport e offrire loro un contesto educativo volto alla maturazione umana e cristiana attraverso l’attività ludico-sportiva proposta. L’associazione sportiva dilettantistica G.S.O. San Carlo è affiliata al C.S.I., il Centro Sportivo Italiano, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, che ha per motto “educare attraverso lo sport” e anche “una società sportiva in ogni oratorio”, con oltre un milione di tesserati in Italia. Pur essendo una persona giuridica differente rispetto alla parrocchia, l’associazione sportiva dilettantistica G.S.O. San Carlo si riconosce e viene riconosciuta come una realtà educativa pienamente integrata nell’oratorio ed equiparata ad esso. Per tale motivo le linee educative cui l’associazione è chiamata ad attenersi vengono convenute con l’oratorio stesso attraverso il presente progetto educativo. Pertanto non potranno esistere comportamenti e/o atteggiamenti di membri dell’associazione stessa contrari a quelli stabiliti dall’oratorio ed esplicitati nel presente progetto. L’oratorio «è una comunità che educa all’integrazione fede-vita, grazie al servizio di una comunità di educatori, in comunione di responsabilità e di collaborazione con tutti gli adulti. Il metodo dell’oratorio (o il suo stile) è quello dell’animazione che consiste nel chiamare i ragazzi a partecipare a proposte educative che partono dai loro interessi e dai loro bisogni» (C.M. MARTINI, Itinerari educativi, n. 68). Il medesimo scopo, ovvero l’integrazione fede-vita dei più giovani, è quello che l’associazione sportiva dilettantistica G.S.O. San Carlo è chiamata a condividere e perseguire.

Il ruolo che il gruppo vuole avere all’interno dell’oratorio San Carlo è quello di utilizzare l’attività sportiva, che sempre affascina i ragazzi, non come obiettivo ma come mezzo per  un fine più alto. Ciò lo qualifica non solo come una società sportiva attenta ai risultati e alle classifiche ma anche e soprattutto come un gruppo che valorizzi i ragazzi come persone in quanto tali e che aiuti le famiglie nel difficile ruolo educativo. Alcuni elementi generali inquadrano gli obiettivi cui è volta l’attività educativa proposta dall’oratorio attraverso il lavoro dell’associazione sportiva dilettantistica G.S.O. San Carlo: l’equilibrio con se stessi (lealtà, attenzione al proprio corpo, padronanza del linguaggio, impegno, competenza) e l’equilibrio con gli altri (competitività, spirito di squadra, rispetto degli altri, rispetto degli ambienti).

L’associazione sportiva dilettantistica G.S.O. San Carlo, e insieme ad essa la stessa parrocchia di San Carlo, riconosce a coloro che al suo interno svolgono il servizio di dirigenti e allenatori delle squadre di calcio, pallavolo e karate il ruolo non di semplici operatori sportivi, ma di veri e propri educatori dei ragazzi loro affidati. Pur servendosi dello sport come strumento loro proprio, la finalità educativa loro affidata è la medesima che la parrocchia riconosce ai catechisti e agli educatori dell’oratorio: accompagnare i ragazzi nella crescita e nella loro maturazione umana e cristiana. I dirigenti e gli allenatori, in piena comunione con il consiglio direttivo e il sacerdote responsabile educativo della parrocchia, fanno parte a tutti gli effetti di quella comunità educante che si assume il compito educativo all’interno della comunità cristiana.